ASSOCERT

Associazione italiana per il Sostegno e Controllo della Conformità dei Prodotti delle Professioni e delle Certificazioni

Assocert - Ultime notizie

News

L’Ente nazionale italiano di normazione UNI ha pubblicato due nuove norme di competenza della Commissione “Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari”.

Parliamo delle UNI 10411-1:2021 – “Modifiche agli impianti esistenti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari – Parte 1: Ascensori elettrici non conformi alla Direttiva Ascensori“ e UNI 10411-2:2021 – “Modifiche agli impianti esistenti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari – Parte 2: Ascensori idraulici non conformi alla Direttiva Ascensori”.

La UNI 10411-1:2021 sostituisce l’edizione del 2014 e specifica i requisiti per la modifica o la sostituzione, di parti di ascensori elettrici a frizione non conformi alla Direttiva 95/16/CE e alla Direttiva 2014/33/UE, in conformità alla legislazione vigente e tratta delle modifiche che più frequentemente sono effettuate sugli ascensori. La norma non tratta quelle che comportano una variazione delle misure di protezione contro l'incendio.

La UNI 10411-2:2021 specifica invece dei requisiti per la modifica o la sostituzione, di parti di ascensori idraulici non conformi alla Direttiva 95/16/CE e alla Direttiva 2014/33/UE, in conformità alla legislazione vigente e tratta le modifiche che più frequentemente sono effettuate sugli ascensori. Come per la parte 1, anche la parte 2 non tratta quelle che comportano una variazione delle misure di protezione contro l'incendio. Anch’essa va a sostituire l’edizione 2014.

Le due norme rappresentano lo strumento fondamentale per il rispetto del comma 1 art. 6 del DM 37/2008 con riferimento alla realizzazione ed installazione degli impianti in quanto, gli impianti realizzati in conformità alla vigente normativa e alle norme dell’UNI, del CEI o di altri Enti di normalizzazione appartenenti agli Stati membri dell’Unione europea si considerano eseguiti alla regola dell’arte.

La valutazione del livello di sicurezza di un ascensore modificato deve considerare la sicurezza complessiva dell'ascensore nonché la sicurezza del singolo componente modificato e di quella di tutti i componenti interessati alla modifica stessa.

Le due prassi sono state aggiornate tenendo conto dell’esperienza maturata dalle edizioni del 2014 che ha richiesto un lavoro di modifica dei requisiti generali per tutte le parti modificate o di nuova installazione.

Sei qui: Home News Ascensori: disponibili le due nuove UNI 10411-1:2021 e UNI 10411-2:2021

Copyright © 2021 ASSOCERT. Tutti i diritti riservati. Assocert.eu 

Assocert.eu. Sede legale Via Doria Riparia 22 - 01100 Viterbo  - Tel 0761365753 - CF/PI: 10698211009